• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 20 Giu 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Roy, Claude Claude Roy: 'Rondini'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claude Roy: 'Rondini'

Stampa PDF

Claude Roy

Rondini



Perché le rondini
si posano leggere
sui fili telefonici
con sguardi ironici?

Lo fanno per distrarre
e tenere occupati i bambini
che saggi come illustrazioni
restano con il naso in su
ad ascoltare le chiacchiere
delle rondini sotto la veranda.


[ FONTE ]


Claude Pierre Marie Félicien Roy (Parigi, 28 agosto 1915 – Parigi, 13 dicembre 1997)

[ Poeta e scrittore francese. Impegnato politicamente, aderì nel 1943 al Partito Comunista, da cui fu espulso nel 1957 per la sua condanna della repressione della rivolta ungherese. La sua opera riflette speranze e delusioni di un autore legato ai valori della libertà. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information