• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 20 Giu 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Grudin, Louis Louis Grudin: 'Notturno'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Louis Grudin: 'Notturno'

Stampa PDF

Louis Grudin

Notturno



La notte sorge su di me come un tramonto.
Sotto la mia finestra
la città sembra un sogno
pieno di stelle. Muri con occhi che non battono ciglio,
mai.

E sto guardando il viso
dell'oscurità; con le ombre di tutte le cose
i miei vicini.
Con le mie promesse morte
e le poesie che ho dimenticato,
per morire con il loro canto.


(da 'Poesie per L.S.', 1918)


[ FONTE ]


Louis Grudin (Ucraina, 1898 – New York, 28 maggio 1993)

[ Poeta statunitense. Immigrato dall'Ucraina, studiò all'Università dell'Alabama e si laureò in Arte e Design all'Università di New York. Artista freelance ed editore, fu uno degli esponenti dell'avanguardia poetica newyorkese degli Anni '20. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information