• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 15 Giu 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Viton, Jean-Jacques Jean-Jacques Viton: 'Molto calcato'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Jean-Jacques Viton: 'Molto calcato'

Stampa PDF

Jean-Jacques Viton

Molto calcato



l'aereo       leggero      a tre posti
vola molto basso nella sua ombra
quando il sole ha cessato di accecare
radente alle scale processionali
alle terrazze sacrificali      fissa
uno spazio vuoto      spento      fossile

                         appartiene alle cose che volano
                         e non cadono incredibili

il soldato semplice Elge Williams
cammina silenziosamente al margine della foresta
entra in una camera si rannicchia accanto a un letto
guarda dormire      respirare      scoprirsi un poco
questa donna alla quale pensa intensamente
che ha sorpreso mentre saliva nuda una scala      da sola

è arrivato ad un punto in cui
tutto può precipitare nell'altro senso

cercare l'inizio vuol dire avvicinarsi il più possibile
trovarsi davanti a delle costruzioni delle forme
abbandonate dopo la morte o addormentate
si tratta di sapere se ci appartengono

                                  in nessun caso utilizzare le due mani
                                  in modo simmetrico è un'osservazione
                                 da direttore d'orchestra

non dimenticare che le grandi immagini
scatenano delle immagini che ritornano

sono delle nuvole di punti


[ FONTE ]


Jean-Jacques Viton (Marsiglia, 24 maggio 1933 – Marsiglia, 14 marzo 2021)

[ Poeta francese. Fondatore di numerose riviste culturali, tra le quali spicca "Banana Split", amministratore del Théâtre Quotidien di Marsiglia, fu un adepto del movimento e del ritmo esplorando in modo anarchico il testo, strutturandolo e destrutturandolo. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information