• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 23 Apr 2024
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Biagia Marniti: 'Grappolo di uva splendente'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Biagia Marniti: 'Grappolo di uva splendente'

Stampa PDF

Biagia Marniti

Grappolo di uva splendente



Mio paese,
grappolo di uva che splendi sul mare
quale futuro il millennio ci prepara?
Grappolo teso che intorno smuovi
profumi umori soccorsi grida,
ascolta la voce di chi ama la vita.
Sull'orizzonte corrono nubi
e invano invochiamo giorni
a nostra misura.
Mio paese,
grappolo di uva splendente
con la tua incoscienza
pensi forse di navigare,
senza scaronzare,
fra l'insano potere del mondo?


(da 'L'azzurra distanza', 2000)


[ FONTE ]


Biagia Marniti, pseudonimo di Biagia Masulli (Ruvo di Puglia, 15 marzo 1921 – Roma, 6 marzo 2006)

[ Poetessa, giornalista e bibliotecaria italiana. Allieva di Giuseppe Ungaretti, virò dall'iniziale Ermetismo con vista soggettiva a un Realismo oggettivo reso essenziale. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information