• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 25 Giu 2024
You are here: Home Opere L'Esistenzialismo romantico nella solitudine.. Homero Aridjis: 'L'occhio della balena'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Homero Aridjis: 'L'occhio della balena'

Stampa PDF

Homero Aridjis

L'occhio della balena



(Genesi, 1:21)

a Betty


E Dio creò le grandi balene
lì nella laguna di San Ignacio,
e ogni creatura che si muove
nelle cosce ombrose dell'acqua.

E creò il delfino e il leone marino,
l'airone azzurro e la tartaruga verde,
il pellicano bianco, l'aquila reale
e il cormorano dalla doppia cresta.

E Dio disse alle balene:
"Crescete e moltiplicatevi
in atti d'amore che siano
visibile dalla superficie

soltanto per una bolla,
per una pinna inclinata,
afferra la femmina sott'acqua
con il lungo pene prensile;

poiché il grigio non risplende tanto
come quando la luce lo fa d'argento.
Il suo respiro profondo
è un'espirazione".

E Dio vide che era buono
che le balene si amavano
e giocavano con i loro piccoli
nella laguna magica.

E Dio disse:
"Sette balene insieme
fanno una processione.
Cento fanno un'alba".

E le balene uscirono
per intravedere Dio in mezzo
alle onde danzanti delle acque.
E Dio fu visto dagli occhi di una balena.

E le balene riempirono
i mari della terra.
Ed era la sera e la mattina
del quinto giorno.

- dopo una gita alla Laguna di San Ignacio
Città del Messico, 1° marzo 1999


(da 'L'occhio della balena. Poesie 1999-2001')


[ FONTE ]


Homero Aridjis (Contepec, Michoacán, 6 aprile 1940)

[ Poeta, romanziere, saggista e diplomatico messicano. È anche un ambientalista molto attivo. La sua poesia è spesso poesia d'amore, un amore universale e trascendente che sconfina nel territorio delle visioni, raccontato in modo limpido e originale. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI HOMERO ARIDJIS ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information