• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 18 Apr 2024
You are here: Home Citazioni Kraus, Karl Karl Kraus: 'San Silvestro 1917'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Karl Kraus: 'San Silvestro 1917'

Stampa PDF

Karl Kraus

San Silvestro 1917



L'anno vecchio è affondato inerme
e dallo scannatoio sorge il nuovo.
I bei tempi sono infami?
E la vergogna non frena il corso degli anni?

Un orecchio timoroso ascolta lontano:
solo di tanto in tanto si sente tremare la terra.
Ma imperturbabili passano i tempi
su questo sogno peccaminoso.

Passano con i lunari,
continuando nel nuovo anno l'usata attività:
si congedano dagli assassini dell'umanità,
buon anno augurando ai profanatori del creato.


(da 'Poesia', n° 329, Settembre 2017 - Traduzione di Gio Batta Bucciol)


[ FONTE ]


Karl Kraus (Jičín, 28 aprile 1874 – Vienna, 12 giugno 1936)

[ Poeta, scrittore, giornalista, aforista, umorista, saggista, commediografo e autore satirico austriaco. È noto specialmente per le sue critiche altamente ironiche e taglienti alla cultura, alla società, ai politici tedeschi e ai mass media. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI KARL KRAUS ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information