• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 21 Feb 2024
You are here: Home Citazioni Seifert, Jaroslav Jaroslav Seifert: 'Ho veduto solo una volta'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Jaroslav Seifert: 'Ho veduto solo una volta'

Stampa PDF

Jaroslav Seifert

Ho veduto solo una volta



Ho veduto solo una volta
un sole così insanguinato.
E poi mai più.
Scendeva funesto sull'orizzonte
e sembrava
che qualcuno avesse sfondato la porta dell'inferno.
Ho domandato alla spècola
e ora so il perché.

L'inferno lo conosciamo, è dappertutto
e cammina su due gambe.
Ma il paradiso?
Può darsi che il paradiso non sia null'altro
che un sorriso
atteso per lungo tempo,
e labbra
che bisbigliano il nostro nome.
E poi quel breve vertiginoso momento
quando ci è concesso di dimenticare velocemente
quell'inferno.


(da 'La colata delle campane', 1967 - Traduzione di Sergio Corduas)


[ FONTE ]


Jaroslav Seifert (Praga, 23 settembre 1901 – Praga, 10 gennaio 1986)

[ Poeta e giornalista ceco. Nel 1984 fu insignito del Premio Nobel per la Letteratura, "per la sua opera poetica che, dotata di grande freschezza, di sensualità e di una ricca immaginazione, fornisce un'immagine liberatoria dello spirito indomabile e della versatilità umana". ]


[ Premio Nobel 1984 ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI JAROSLAV SEIFERT ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information