• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 25 Lug 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Vilariño, Idea Idea Vilariño: 'Quel che sento per te'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Idea Vilariño: 'Quel che sento per te'

Stampa PDF

Idea Vilariño

Quel che sento per te



Quel che sento per te è così difficile.
Non è di rose che si aprono all'aria,
è di rose che si aprono nell'acqua.
Quel che sento per te. Quello che rotola
o si infrange in tanti gesti tuoi
o che con le parole fai a pezzi
e che poi incorpori dentro un gesto
e mi pervade nelle ore dorate
e mi lascia una sete dolce e languida.
Quello che sento per te, doloroso
come la pallida luce di stelle
che arriva dolente e affaticata.
Quel che sento per te, e che tuttavia
corre a volte tanto da non raggiungerti.


(da 'La supplicante', 1942)


[ FONTE ]


Idea Vilariño Romani (Montevideo, 18 agosto 1920 - Montevideo, 28 aprile 2009)

[ Poetessa, saggista e critica letteraria uruguaiana. Appartenne al gruppo della "Generazione del '45" con Juan Carlos Onetti e Mario Benedetti. Le sue poesie sono spesso caratterizzate da una introspezione intima. Pur accettando i premi conferitili, rifiutò di rilasciare interviste, di fare promozione ai propri libri e di commentare la sua poetica. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information