• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 19 Giu 2024
You are here: Home Citazioni Véjar, Francisco Francisco Véjar: 'Ciò che ti offro'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Francisco Véjar: 'Ciò che ti offro'

Stampa PDF

Francisco Véjar

Ciò che ti offro



Nulla di ciò che t'offro
è irraggiungibile:
cieli e solchi d'uccelli, carezze come nubi
– il tuo cuore che batte inimitabile –
Tutto questo è possibile
senza bisogno di fantasticare.

Altro non siamo che argentate tracce
lasciate dalle chiocciole nei luoghi
visitati nei sogni.
E mai nessuno chiederà in che giorno
o in che mese viviamo.

Un lampo che s'incunea dentro il tempo
è quanto ci rimane da salvare.
L'illusione di stare l'un con l'altro.

Nulla di ciò che t'offro
può sembrare impossibile:
pensieri in volo simili ad uccelli,
un ponte teso fra i nostri due mondi.


("Lo que te ofrezco", da 'Canciones imposibles', 1998 - Traduzione di Cristina Sparagana)


[ FONTE ]


Francisco Javier Véjar Paredes (Viña del Mar, 14 dicembre 1967)


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI FRANCISCO VÉJAR ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information