• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 18 Apr 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Goldberg, Lea Lea Goldberg: 'Strofe in fondo alla via, 1'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Lea Goldberg: 'Strofe in fondo alla via, 1'

Stampa PDF

Lea Goldberg

Strofe in fondo alla via, 1



La strada è bellissima - disse il ragazzo
La strada è assai faticosa - disse il giovane
La strada è molto lunga - disse l'uomo
Il vecchio si adagiò sul ciglio della strada.

Un tramonto d'oro e di rubino gli colora la canizie
L'erba brilla ai suoi piedi, rugiada della sera
L'ultimo uccello del giorno canticchia sopra la sua testa:
ti ricordi ancora quanto era bella, faticosa e lunga, la strada?


(da 'Antologia', 1970 - Traduzione di Sarah Kaminski ed Elena Loewenthal)


[ FONTE ]


Lea Goldberg, o Leah Goldberg (Kaliningrad, Lituania, 29 maggio 1911 – Gerusalemme, 15 gennaio 1970)

[ Poetessa, scrittrice, drammaturga e traduttrice israeliana di origini lituane, di lingua ebraica. Nel 1935 emigrò nel Mandato britannico della Palestina. Dal 1954 insegnò all'università Ebraica di Gerusalemme. Padroneggiava sette lingue, e tradusse dal russo, dal tedesco e dall'italiano. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information