• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 18 Apr 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Richard O'Brien [The Rocky Horror Picture Show] * Richard O'Brien: 'Time Warp'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

[The Rocky Horror Picture Show] * Richard O'Brien: 'Time Warp'

Stampa PDF
Richard O'Brien

Time Warp


Riff Raff:
It's astounding
Time is fleeting
Madness takes its toll
But listen closely

Magenta:
Not for very much longer

Riff Raff:
I've got to keep control
I remember doing the time warp
Drinking those moments when
The blackness would hit me

Riff Raff & Magenta:
And the void would be calling

All:
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again

Narrator:
It's just a jump to the left

All:
And then a step to the right

Narrator:
Put your hands on you hips

All:
You bring your knees in tight
But it's the pelvic thrust that really drives you insane
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again

Magenta:
It's so dreamy
Oh fantasy free me
So you can't see me, no not at all
In another dimension
With voyeuristic intention
Well secluded
I see all

Riff Raff:
With a bit of a mind flip

Magenta:
You're into the time slip

Riff Raff:
And nothing can ever be the same

Magenta:
You've spaced out of sensation

Riff Raff:
Like you're under sedation

All:
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again

Columbia:
Well I was walking down the street just having a think
When a snake of a guy gave me an evil wink
He shook-a me up, He took me by surprise
He had a pick up truck and the devil's eyes
He stared at me and I felt a change
Time meant nothing, never would again

All:
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again

Narrator:
It's just a jump to the left

All:
And then a step to the right

Narrator:
Put your hands on your hips

All:
You bring your knees in tight
But it's the pelvic thrust
That really drives you insane
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again

Narrator:
It's just a jump to the left

All:
And then a step to the right

Narrator:
Put your hands on your hips

All:
You bring your knees in tight
But it's the pelvic thrust
That really drives you insane
Let's do the time warp again
Let's do the time warp again


***

Tempo Che Si Deforma


Riff Raff:
E' sbalorditivo
Il tempo è sfuggente
La pazzia prende quanto le è dovuto
Ma ascolta molto attentamente

Magenta:
Non per molto

Riff Raff:
Ho dovuto mantenere il controllo
Mi ricordo facendo mutare il tempo
Bevendo quei momenti quando
L'oscurità colpirebbe

Riff Raff & Magenta:
E il vuoto vorrebbe essere chiamato

Tutti:
Lascia che il tempo si trasformi ancora
Lascia che il tempo si trasformi ancora

Narratore:
E' soltanto un salto a sinistra

Tutti:
E poi un passo vestro destra

Narratore:
Con le tue mani e il tuo sedere

Tutti:
Tieni le tue ginocchia ferme
Ma è solo il movimento pelvico
Che può veramente farti impazzire
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora

Magenta:
E' cosi irreale
Oh fantasia liberami
Così non mi puoi vedere, per niente
In un'altra dimensione
Con l'intenzione di un guardone
Bene, appartato
Vedo tutto

Riff Raff:
Con un pò di vibrazioni nella mente

Magenta:
Sei là nel tempo sfuggente

Riff Raff:
E niente può essere più lo stesso

Magenta:
Sei fuori da ogni percezione

Riff Raff:
Come se fossi sotto sedativi

Tutti:
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora

Columbia:
Bene stavo camminando lungo la strada avendo solo un pensiero
Quando il serpente di un ragazzo mi ha dato un diabolico segnale
Mi ha dato uno scossone, mi ha colto di sorpresa
Aveva un pickup e gli occhi del diavolo
Mi ha fissato e ho sentito un cambiamento
Il tempo non significa niente, e non lo rifarà

Tutti:
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora

Narratore:
E' soltanto un salto a sinistra

Tutti:
E poi un passo vestro destra

Narratore:
Con le tue mani e il tuo sedere

Tutti:
Tieni le tue ginocchia ferme
Ma è solo il movimento pelvico
Che può veramente farti impazzire
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora

Narratore:
E' soltanto un salto a sinistra

Tutti:
E poi un passo vestro destra

Narratore:
Con le tue mani e il tuo sedere

Tutti:
Tieni le tue ginocchia ferme
Ma è solo il movimento pelvico
Che può veramente farti impazzire
Lascia che il tempo muti ancora
Lascia che il tempo muti ancora





(Brano tratto dal musical di Richard O'Brien 'The Rocky Horror Show', 1973, e riadattato per il film "The Rocky Horror Picture Show", 1975, di Jim Sharman, versione cinematografica del musical)




(Album: 'The Rocky Horror Picture Show', 1975, di Artisti Vari)


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information