• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 29 Mag 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Christophe, Lucien Lucien Christophe: 'Liegi'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Lucien Christophe: 'Liegi'

Stampa PDF

Lucien Christophe

Liegi



Liegi al mattino sotto le colline
ride in una sciarpa di vapori,
la più tenera e la più bella allegria
riluce nei suoi occhi beffardi.

Il tuo vestito grigio è ancora nuovo
o cara città e mia emozione.
Ti accarezzerei se il tuo fiume
Non ti accarezzasse meglio di me.


(da 'Poesie', 1963)


[ FONTE ]


Lucien Christophe (Verviers, 1 marzo 1891 - Watermael-Boitsfort, 10 settembre 1975)

[ Poeta e saggista belga di lingua francese. L'Accademia di Francia gli ha conferito il premio della lingua francese nel 1968 per la sua opera omnia. La sua poesia, segnata dall'esperienza della Prima Guerra Mondiale, è attraversata da una vena naturista. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information