• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 21 Mag 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Poświatowska, Halina Halina Poświatowska: 'Il fuoco chiede cibo'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Halina Poświatowska: 'Il fuoco chiede cibo'

Stampa PDF

Halina Poświatowska

Il fuoco chiede cibo



Il fuoco chiede cibo
cibo che ha bisogno di nutrirsi
della vita - di un corpo

così ti porto un cuore
il mio cuore ardente
il fuoco lo divora con desiderio

poi scorrazza per la città
ma la città è tutta d'oro
non è una città è una stella


(da 'Hymn bałwochwalczy', 1958)


[ FONTE ]


Halina Poświatowska, nata Halina Myga (Częstochowa, 9 maggio 1935 - Varsavia, 11 ottobre 1967)

[ Poetessa e scrittrice polacca. La sua poesia è appassionata ma non sentimentale e tratta i temi dell'amore, della morte e dell'ineluttabilità del suo destino - aveva un difetto cardiaco allora incurabile. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information