• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 20 Lug 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Rexroth, Kenneth Kenneth Rexroth: 'Confusione'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Kenneth Rexroth: 'Confusione'

Stampa PDF

Kenneth Rexroth

Confusione



per Nancy Shores


Passo davanti a casa tua in una lenta alba vermiglia,
le persiane sono spalancate e le finestre sono aperte.
la dolce brezza del lago
è come il tuo respiro sulla mia guancia.
Cammino tutto il giorno sotto la pioggia intermittente.
Colgo un tulipano vermiglio nel parco deserto,
Lucenti gocce di pioggia si aggrappano ai suoi petali.
Alle cinque la città si tinge di un colore solitario.
Passo davanti a casa tua in una sera piovosa,
posso vederti muoverti vaga tra pareti illuminate.
A tarda notte mi siedo davanti a un foglio di carta bianco,
finché un petalo vermiglio caduto trema davanti a me.


(da 'Raccolta delle poesie più brevi', 1966)


[ FONTE ]


Kenneth Charles Marion Rexroth (South Bend, Indiana, 22 dicembre 1905 – Santa Barbara, California, 6 giugno 1982)

[ Poeta statunitense. Figura centrale nella poesia di San Francisco dal 1930 al 1970, visse attivamente la "Beat Generation", verso cui fu critico. Gran parte della sua poesia è d'amore o erotica, influenzata dai lirici greci antichi e da Tu Fu, poeta cinese dell'VIII secolo. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information