• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 18 Apr 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Bergamín, José José Bergamín: 'Soltanto acqua è il mare; l'acqua è il fiume'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

José Bergamín: 'Soltanto acqua è il mare; l'acqua è il fiume'

Stampa PDF

José Bergamín

Soltanto acqua è il mare; l'acqua è il fiume



Soltanto acqua è il mare; l'acqua è il fiume,
acqua torrente e acqua è il ruscello.
Ma la voce che parla e canta in loro
non è voce di acqua, è voce di vento.

L'acqua è la neve silenziosa e soffice
blocchi di cristallo di ghiaccio il mondo.
Non è acqua, è luce la voce che tace
meravigliosamente nel silenzio.

L'acqua è la nube scura e silenziosa,
vagabonda prigioniera dei cieli.
Ma la sua ombra, che va sulla terra
e sopra il mare non è acqua, è sogno.


(da 'Rime e sonetti riuniti', 1962)


[ FONTE ]


José Bergamín Gutiérrez (Madrid, 30 dicembre 1895 – Fuenterrabía, 28 agosto 1983)

[ Poeta e scrittore spagnolo. Politica e religione rappresentarono gli assi portanti del suo pensiero e le spinte propulsive del suo attivismo, inteso a conciliare il comunismo e il cattolicesimo vicino alle posizioni di Jacques Maritain. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information