• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 19 Giu 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Heissenbüttel, Helmut Helmut Heissenbüttel: 'Pamphlet VII'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Helmut Heissenbüttel: 'Pamphlet VII'

Stampa PDF

Helmut Heissenbüttel

Pamphlet VII



Macchie d'inchiostro trascorrono rapide sull'abbozzo della sera di settembre
un Miró del 1931 dal titolo Silence
lo zampillo delle rondini è in movimento
la lampada da scrivania non risolve enigmi
invano il Miró tende le sue braccia da Heidegger a Wittgenstein
la gialla luce piovosa della sera di settembre sta appiccicata al vetro della finestra
le gialle braccia della sera di settembre mi stringono a sé
la gialla luce di settembre della sera piovosa deflagra senza suono come un proiettile di silenzio.


(da 'Testi 1│2│3', Einaudi, 1968 – Traduzione di Emilio Picco)


[ FONTE ]


Helmut Heissenbüttel (Rüstringen, 21 giugno 1921 – Glückstadt, 19 settembre 1996)

[ Poeta e scrittore tedesco. Tra gli esponenti principali della poesia concreta tedesca, operò per recuperare lo sperimentalismo di forme e strutture letterarie come il Surrealismo, il Dadaismo, o l'Espressionismo che erano state tacciate di "degenerazione" dal nazismo. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information