• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 22 Lug 2024
You are here: Home Poesie d'Autore Guinda, Ángel Ángel Guinda: 'Lo sguardo'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ángel Guinda: 'Lo sguardo'

Stampa PDF

Ángel Guinda

Lo sguardo



Proprio come una chiave apriva l'aria
ai misteri della trasparenza.

Mi ha chiamato come una finestra
o un appuntamento del cielo con il mare.

Avrei potuto vivere nel suo bagliore
o aspettare di morire come un naufrago.

Perché quello sguardo non proveniva dagli occhi
e quegli occhi non appartenevano a nessun mondo.


(da 'Cassa di lava', 2012)


[ FONTE ]


Ángel Guinda (Saragozza 26 agosto 1948 - Madrid, 29 gennaio 2022)

[ Poeta spagnolo. Insegnante di Lingua e Letteratura in una scuola secondaria madrilena, caratterizza la sua poesia con toni esistenziali e minimalisti. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information