• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 30 Nov 2021
You are here: Home Citazioni de Oliveira, Carlos Carlos de Oliveira: 'Chiave'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Carlos de Oliveira: 'Chiave'

Stampa PDF

Carlos de Oliveira

Chiave



Se questa pellicola di vetro
aderisce alla pelle della pietra; se alcun
vento verrà.

Ne controlla lo splendore; martella,
ferisce: un suono di ferro
all'esterno; dentro
un'altra testura più spessa. Posa
come una vernice poi l'aria
soave la sua
lacca sullo smalto fratturato.

E allora si leva.
Minuziosamente. Si è alzato
l'alone
delle colline; la lenta bellezza
lievitata in ogni granello
di pietra. Irradiando le lance
che il brillio del vento
ha restituito alla luce; nel cerchio
più spesso dell'aria.

Girare la chiave della poesia
e chiuderci nel suo fulgore
al di sopra della valle glaciale. Rileggere
il freddo ricordato.


(da 'Officina poetica', Accademia, 1975 – Traduzione di Giulia Lanciani)


[ FONTE ]


Carlos Alberto Serra de Oliveira (Belém, Brasile, 10 agosto 1921 – Lisbona, 1 luglio 1981)

[ Poeta e scrittore portoghese. Legato sin dagli esordi al Neorealismo, pubblicò la sua prima raccolta "Turismo " nel 1942. Le sue poesie sono caratterizzate da uno stile rigoroso che rende scarna fino al limite la materia verbale. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information