• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore González de León, Ulalume Ulalume González de León: 'Giardino scritto'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ulalume González de León: 'Giardino scritto'

Stampa PDF

Ulalume González de León

Giardino scritto



Nel giardino che ricordo
soffia un vento che muove le foglie
del giardino dove adesso
sto scrivendo

Nel giardino che immagino
soffia un vento che muove le foglie
del giardino che ricordo

E nel giardino dove adesso
sto scrivendo
soffia un vento che muove le foglie
senza giardino:
                       tregua
tra fronda immaginata e fronda ricordata

ma anche le foglie verdi
del giardino dove scrivo

ma anche i fogli bianchi
su cui sto scrivendo

e nasce un altro giardino


(da 'Plagio II', 1980)


[ FONTE ]


Ulalume Ibáñez, meglio conosciuta come Ulalume González de León (Montevideo, 20 settembre 1932 - Santiago de Querétaro, 17 luglio 2009)

[ Poetessa, traduttrice, saggista e editrice messicana di natali uruguaiani. La sua poetica parte dall'assunto che tutto è stato detto e la poesia altro non è che un plagio: il vero soggetto è la memoria e il corpo altro non è che cellula della memoria. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information