• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Glück, Louise Louise Glück: 'Filadelfo'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Louise Glück: 'Filadelfo'

Stampa PDF

Louise Glück

Filadelfo



Non è la luna ti dico.
Sono questi fiori
che illuminano il giardino.

Li odio.
Li odio come odio il sesso,
la bocca dell'uomo
che sigilla la mia bocca, il corpo
dell'uomo che mi paralizza –

e il grido che sempre esce,
la bassa, avvilente
premessa dell'unione –

Tra me e me stanotte
ascolto la domanda e inseguo la risposta
fusa in un unico suono
che sale e sale e poi
si divide nei vecchi sé,
gli stanchi antagonismi. Vedi?
Ci hanno presi in giro.
E il profumo del filadelfo
entra dalla finestra.

Come posso riposare?
Come posso sentirmi soddisfatta
se nel mondo c'è ancora
quell'odore?


(da 'Il trionfo di Achille', 1985)


[ FONTE ]


Louise Elisabeth Glück (New York, 22 aprile 1943)

[ Poetessa statunitense nata da famiglia ebrea ungherese. È stata premiata con il Pulitzer nel 1993 ed è stata Poeta Laureato del Congresso nel 2003. Per anni lettrice d'inglese al Williams College, ora insegna a Yale. Nel 2020 è stata insignita del Premio Nobel per la Letteratura. ]


[ Premio Nobel 2020 ]

[ Premio Pulitzer 1993 ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information