• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Alonso, Rodolfo Rodolfo Alonso: 'Il musicista in macchina'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rodolfo Alonso: 'Il musicista in macchina'

Stampa PDF

Rodolfo Alonso

Il musicista in macchina



Ho condiviso un paese delicato e terribile: amavo ogni candore,
ogni barbarie.

Le tempeste mi aprivano la porta di casa.

Viaggiatore: la pietra in cui inciampi anche tu è il mondo.


(da 'Il musicista in macchina', 1958)


[ FONTE ]


Rodolfo Alonso (Buenos Aires, 4 ottobre 1934 – 20 gennaio 2021)

[ Poeta, traduttore, saggista ed editore argentino. Traduttore di Fernando Pessoa, Giuseppe Ungaretti, Eugenio Montale, Cesare Pavese e Paul Celan, fu giovanissimo protagonista della rivista d'avanguardia "Poesía Buenos Aires", dove pubblicò i suoi primi versi nel 1952. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information