• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Gen 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Under, Marie Marie Under: 'La notte è vicina'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Marie Under: 'La notte è vicina'

Stampa PDF

Marie Under

La notte è vicina



La notte è vicina e il mio dolore dilaga
al crepuscolo. L'oscurità vacilla, colpita
da acute grida di condanna – un'ondata di tempesta.

Implacabile, un'indignazione fiammeggiante riempie
i miei occhi insonni; i miei occhi accusano, sollecitano -
solo Dio è capace di resistere al suo taglio che brucia.


(da 'Sui confini', 1963)


[ FONTE ]


Marie Under (Tallinn, 27 marzo 1883 – Stoccolma, 25 settembre 1980)

[ Poetessa estone. Nel 1944 lasciò la patria invasa dai sovietici riparando con la famiglia a Stoccolma. Fu candidata otto volte al Premio Nobel. I suoi versi passano dall'esuberanza giovanile a una musicalità classica attraversando un periodo di irrequietezza. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information