• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Garcés, Tomàs Tomàs Garcés: 'L'albero di Natale'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Tomàs Garcés: 'L'albero di Natale'

Stampa PDF

Tomàs Garcés

L'albero di Natale



La Grotta, pietra viva;
la via dei Re il deserto.
Sotto una luce fredda
l'albero di Natale.

Lo sfiorano ali d'angelo,
vi cantano gli uccelli.
Oh tenda e prateria!
oh ramo verde al vento!

I rami di questo albero
la grotta fredda han chiuso.
Non lasciano fuggire
l'alito caldo del bue.

Appendiamoci i nostri sogni
ché li vedrà il Bambino.
Arance d'oro fa
l'albero di Natale.


[ FONTE ]


Tomàs Garcés i Miravet (Barcellona, 9 ottobre 1901 – Barcellona, 16 novembre 1993)

[ Poeta e traduttore spagnolo, di lingua catalana. Avvocato e giornalista, è considerato il poeta della "cançó", componimento breve dalle strofe corte e dai versi regolari, nello stile neopopulista di Federico García Lorca e Rafael Alberti. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information