• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 16 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Kooser, Ted Ted Kooser: 'Il dondolo della veranda a settembre'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ted Kooser: 'Il dondolo della veranda a settembre'

Stampa PDF

Ted Kooser

Il dondolo della veranda a settembre



Il dondolo della veranda è immobile nel sole del mattino
che stinge le sue stecche grigie, il suo cuscino a fiori
i cui fiori sono sbiaditi, come quelli dell'estate,
e un piccolo ragno marrone ha steso la sua tela
su una linea tra il palo del portico e la catena
in modo che nessuno possa dondolarsi senza romperla.
Sta dicendo che è ora di smetterla di oscillare,
tempo che cessino lo scricchiolio e il cigolio e lo scoppiettio
che cantavano attraverso il telaio,
ora è tempo per le tenui vibrazioni delle falene,
la vespa che picchietta ogni tavola cercando di entrare,
le fresche gocce di rugiada che pennellano il suo lavoro
ogni mattina, un mondo alla volta.


(da 'Volando di notte: Poesie 1965-1985', 2005)


[ FONTE ]


Ted Kooser (Ames, Iowa, 25 aprile 1939)

[ Poeta statunitense. È stato Poeta Laureato alla Libreria del Congresso dal 2004 al 2006. Le sue poesie sono caratterizzate da uno stile semplice e colloquiale e hanno spesso come temi il Midwest, l'amore, il tempo e la famiglia. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI TED KOOSER ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information