• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 18 Gen 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Kopland, Rutger Rutger Kopland: 'L'acqua di giorno e di notte'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rutger Kopland: 'L'acqua di giorno e di notte'

Stampa PDF

Rutger Kopland

L'acqua di giorno e di notte



Di giorno l'acqua è lievemente
meno verde dei boschi, lievemente
meno azzurra del cielo, lievemente
meno di quant'altro, così è l'acqua.

La luna sale, l'acqua è più nera
dei boschi grigi, più nera
del cielo grigio. La luna
d'argento nel salvadanaio del poeta.

Scivolano nubi davanti alla luna
e tutto scompare.


(da 'Tutti in bicicletta', 1969 – Traduzione di Giorgio Faggin e Giovanni Nadiani)


[ FONTE ]


Rutger Kopland, pseudonimo di Rutger Hendrik (Rudi) van den Hoofdakker (Goor, 4 agosto 1934 – Glimmen, 11 luglio 2012)

[ Poeta olandese. Ottenne grande popolarità per il suo stile accessibile, premuroso, la sua leggera ironia, il suo sentimentalismo. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information