• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 01 Dic 2021
You are here: Home Video - Poesie Hirsch, Eli Eli Hirsch: 'Un insetto spaziale'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Eli Hirsch: 'Un insetto spaziale'

Stampa PDF

Eli Hirsch

Un insetto spaziale



La terrà continuerà a girare sul suo asse
anche in assenza di poesia.
Sorprendente, vero?
Non le serve per vagare per l'etere.

La luna è un'altra storia
molto più antica
e quello che ci dice risulta affascinante.
Sconvolgente, persino.

Perché cosa – se non la poesia -
mi domando,
cosa, se non è questa follia
che mi lacera dentro

nonostante io non sia la luna
(questo, almeno, lo capisco),
e nemmeno una scheggia lunare
ma piuttosto un insetto spaziale.


(da 'I giardini pensili di Tel Aviv', 2012)


[ FONTE ]


Eli Hirsch (Petaj Tikva, 1962)

[ Poeta, traduttore e critico letterario israeliano. Esordì nel 1979 pubblicando sulla rivista "Simán Kryiá", per la quale fu anche critico letterario, così come per i quotidiani "Maariv" e "Yediot Ahronot". Insegna Scrittura Creativa all'Università di Tel Aviv. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information