• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Adonis Adonis: 'Cento poesie d'amore, 2'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Adonis: 'Cento poesie d'amore, 2'

Stampa PDF

Adonis

Cento poesie d'amore, 2



Canterò per noi canterò per lei
in suo nome, o compagno della mia esplosione lucente suo corpo,
insegnami il canto
di' a questo tempo-muro che sono stato iniziato
e mi sono aperto al suo mistero,
in lui mi sono radicato
le mie poesie ne sono ricoperte,
ed io non voglio esistere soltanto per esistere.
non voglio che lasciar fluire il mio tempo tra le tue braccia
non voglio che estasiarmi di lei e estasiarmi per
lei,
cantare per noi e cantare per lei
in suo nome, o compagno della mia esplosione lucente suo corpo,
insegnami il canto.


(da 'Cento poesie d'amore', Guanda, 2003 – Traduzione di Fawzi Al Delmi)


[ FONTE ]


Adonis o Adunis (in arabo: أدونيس), pseudonimo di Alī Ahmad Sa'īd Isbir (in arabo: علي أحمد سعيد إسبر; traslitterato in Alî Ahmadi Sa'îdi Asbar o Ali Ahmad Sa'id) (Qassabīn, 1 gennaio 1930)

[ Poeta e saggista siriano. È attivo nella volontà di una rinascita culturale araba, rileggendone il patrimonio in una chiave non nazionalistica o religiosa, ma di apertura alla modernità. È stato più volte candidato al Premio Nobel per la Letteratura. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI ADONIS ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information