• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Harrison, Jim Jim Harrison: 'Crepuscolo'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Jim Harrison: 'Crepuscolo'

Stampa PDF

Jim Harrison

Crepuscolo



Crepuscolo sul lago,
nuvole galleggianti
lampi di calore
un incubo dietro i rami;
dalla palude
l'odore di cedro e felce,
il lungo lamento
circolare della strolaga -
l'uccello paffuto desidera i pesci,
che scenda la notte.

Poi diventa così buio
e immobile
che frantumo la luna con un remo.


(da 'Canzone semplice', 1965)


[ FONTE ]


James Harrison, detto Jim (Grayling, Michigan, 11 dicembre 1937 – Patagonia, Arizona, 26 marzo 2016)

[ Poeta e scrittore statunitense. La sua poesia, influenzata dal buddhismo e dallo zen, verte principalmente sulla natura e sul rapporto tra l'uomo e l'ambiente che lo circonda. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information