• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 16 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Azcona Cranwell, Elizabeth Elizabeth Azcona Cranwell: 'Si rivela e si illumina'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Elizabeth Azcona Cranwell: 'Si rivela e si illumina'

Stampa PDF

Elizabeth Azcona Cranwell

Si rivela e si illumina



a Alejandra Pizarnik


Volevamo che l'amore dicesse il futuro, nel segreto meccanismo
del tempo, il rumore della vita.

Conoscevamo la sua voce, la sua musica oscura alle finestre.
E non è rimasto nulla, nemmeno un leggero bagliore che disdegna la sua
forma per le cose del mondo.

Tuttavia nella rosa tante volte osservata si è accesa
una luce che trasforma il senso della notte.


(da 'Antologia della poesia argentina', selezione di Raúl Gustavo Aguirre, 1979)


[ FONTE ]


Elizabeth Azcona Cranwell (Buenos Aires, 10 marzo 1933 – Buenos Aires, 2 dicembre 2004)

[ Poetessa surrealista, traduttrice e critica letteraria argentina. Tradusse William Shand, Dylan Thomas e Edgar Allan Poe e collaborò alla pagina letteraria del quotidiano "La Nación". ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information