• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 21 Set 2019
You are here: Home Poesie d'Autore De Santis, Ennio Ennio De Santis: 'Le ultime luci'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ennio De Santis: 'Le ultime luci'

Stampa PDF

Ennio De Santis

Le ultime luci



Tramontato è il sole, e la luna
dai tuoi capelli eclissata
sfrangia le ultime luci
che discendono in acqua.

Dovrò chiudere gli occhi
per non guardare spogliarsi
svolgersi a corolla
impolverarsi d'azzurro
l'anima mia, dentro i tuoi
che hanno suoni d'aurore
ultraterrene.

Mi pento
d'essere cresciuto.


(da 'In un cardo spolpato', Crocetti, 1989)


[ FONTE ]


Ennio De Santis (Piansano, 1937 – 2 giugno 2019)

[ Poeta e pittore italiano. Fu pastore di greggi sin da bambino fino al 1989. A partire dagli Anni '70 si dedicò alla pittura e alla poesia con uno stile naturale, georgico e bucolico. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information