• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 16 Dic 2019
You are here: Home Poesie d'Autore Thémelis, Ghiorgos Ghiorgos Thémelis: 'Finestra nuda'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ghiorgos Thémelis: 'Finestra nuda'

Stampa PDF

Ghiorgos Thémelis

Finestra nuda



Pensavo di lasciare questa casa morta
D'andare a vivere sul mare
Dimora d'ombre, di voci scordate
Saliscendi di bambole disarticolate per le scale

La finestra aggetta nuda nella notte
Tutti i vetri caduti
Frantumi sulla polvere

E resto e lotto per trovare la mia ombra
Vestigio d'un vecchio sole dimenticato


(da 'Finestra nuda', 1968,
in 'Antologia della poesia greca contemporanea', Crocetti, 2004 - Traduzione di Filippo Maria Pontani
)


[ FONTE ]


Ghiorgos Thémelis, o Georgios Themelis (greco: Γεώργιος Θέμελης) (Samo, 23 agosto 1900 – Salonicco, 17 aprile 1976)

[ Poeta, saggista e drammaturgo greco. Insegnante liceale, animò con riviste l'ambiente culturale macedone. La sua poesia è caratterizzata da un'inquietudine di fondo e da una tensione esistenziale. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information