• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 24 Apr 2019
You are here: Home Poesie d'Autore Alas Mínguez, Leopoldo Leopoldo Alas Mínguez: 'Ragione d'amore'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Leopoldo Alas Mínguez: 'Ragione d'amore'

Stampa PDF

Leopoldo Alas Mínguez

Ragione d'amore



Non è solo la passione degli abbracci,
la saliva, il profumo, la vertigine, i baci
o la tranquilla veglia dell'assenza.

Il mio amore è la favola e la trama,
il racconto interiore che segue ogni incontro,
l'analisi che accompagna gli addii,
il minuzioso esame delle frasi
e l'eco che la tua voce appone al mio silenzio.

Il mio amore è essere felice e non ingannarmi
anticipando il danno del nero disinganno,
quando il sesso sfuma nel ricordo
remoto e sofferto di un orgasmo.
Assecondare la calma nelle maree
e custodire le ore e i giorni
della festa luminosa che celebriamo,
del vorace banchetto dei sensi.

E abolire la frontiera dei corpi,
fermarci, salendo le scale,
a baciarci ad ogni gradino.


(da 'Il possesso della paura', 1996)


[ FONTE ]


Leopoldo Alas Mínguez, più conosciuto come Leopoldo Alas (Arnedo, La Rioja, 4 settembre 1962 - Madrid, 1 agosto 2008)

[ Poeta, scrittore e giornalista spagnolo della "Generazione degli Anni '80" o Postnovissimi. Laureato in filologia italiana, scrisse anche due libretti d'opera. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information