• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 28 Nov 2022
You are here: Home Poesie d'Autore Wechsler, Elina Elina Wechsler: 'Carnevale'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Elina Wechsler: 'Carnevale'

Stampa PDF

Elina Wechsler

Carnevale



Il carnevale esplode in tutti i suoi colori.
Un uomo balla con la morte al centro della pista,
porta uno scheletro tra le braccia e tutti guardano, ridono e sospettano.
Ci sono uomini che credono che il carnevale
sia qualcosa come la vita,
si travestono ogni giorno,
travestono le loro donne.
Quando vedono il nudo
scoprono che è già tardi.


[ FONTE ]


Elina Wechsler (Buenos Aires, 1952)

[ Poetessa argentina. Psicanalista, risiede in Spagna dal 1977, quando lasciò il suo paese in seguito al colpo di stato militare che generò violenze e repressione. Ha pubblicato "Il fantasma " (1983), "La lunga marcia " (1988), "Mitomanie amorose " (1991), "Progressioni in un certo mese di luglio " (1995). ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information