• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Christensen, Inger Inger Christensen: 'Dopo il primo mattino'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Inger Christensen: 'Dopo il primo mattino'

Stampa PDF

Inger Christensen

Dopo il primo mattino



Dopo il primo mattino cerco
la tenue fumaria della lingua

Ancora e ancora bacio la memoria del
destami! destami! Il sole e le frul-
lanti ali nel bruno vapore del mattino

Ciò che hai dato ai miei pensieri è l'opposizione
dell'aculeo nascosto nel mio librante
fiore

Ciò che hai dato a me è mero mattino

Il mio ardente desiderio: svegliarmi.


(da 'Luce', 1962 - Traduzione di Bruno Berni)


[ FONTE ]


Inger Christensen (Vejle, 16 gennaio 1935 – Copenaghen, 2 gennaio 2009)

[ Poetessa, scrittrice e saggista danese, è stata più volte candidata al Nobel. Le sue poesie, passate dal Modernismo allo Sperimentalismo, esplorano temi sociali ma vertono particolarmente su temi filosofici. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information