• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 27 Nov 2021
You are here: Home Raccolte Poetiche L'oceano che ci abita (2016) Claudio Malune: 'Non piangere con le mie lacrime'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Non piangere con le mie lacrime'

Stampa PDF

Non piangere con le mie lacrime



Dipingo i miei viaggi
come fossero i tuoi letarghi,
pensieri ibernati nel mio
atroce schema nostalgico,
così che mentre sogni di nuovo
di amare, io amo il possesso
delle suggestioni ormai andate.
Sopite.

Nessun viaggio si compie
senza un'anima che al rientro
ci aspetti, la Luna è lì,
un quarto di preghiera alla volta
per cullare chi di quell'anima
ha smesso di ricordarne
le promesse furtive.
Nella tela del mio viaggio
pennello le tue sfumature,
perché ricordarti un po' ogni giorno
non basta più, il disprezzo per aver
pensato di non capirci abbastanza
non basta: oltre tutto ciò che
si combina nel rimasuglio
della nostra chimica, noi,
noi due -separati e mai distanti-
sempre noi due saremo,
complici e amanti,
finché notte non ci separi.



(Claudio Malune)



( Clicca sull'immagine per ingrandirla )

Giovanna Lei, foto ispirata alla poesia 'Non piangere con le mie lacrime'

Giovanna Lei, foto ispirata alla poesia 'Non piangere con le mie lacrime'



Wallpaper: DusterAmaranth, 'Pink Eternity'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information