• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Nov 2019
You are here: Home Raccolte Poetiche L'oceano che ci abita (2016) Claudio Malune: 'Il poeta muore a ogni verso'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Il poeta muore a ogni verso'

Stampa PDF

Il poeta muore a ogni verso



Muore il poeta,
muore a ogni verso;
lasciami vivere d'immacolata onnipotenza
per il ticchettio di un momento insonne,
scosso dal bussar di quel verso solenne
in cui prima t'idealizzo,
poi ti dimentico.
Con indifferenza.

Muoio,
dolce nella tua bocca,
incauto quando il tuo corpo
mi perseguita, muoio, muoio
nella tua bocca che mi rifiuta.
Così io prima t'idealizzo
poi ti ripugno, avvolto -confuso-
nell'assenza vociante del tuo fiato.
T'idealizzo, poi ti dimentico.
E indifferenza, rabbia,
dolore e sogni mi trafiggono:
prima di rinascere
ti seppellisco nella bellezza,
pregno del tuo sapore
di fiele e miele.



(Claudio Malune)



* Poesia pubblicata anche sul mio profilo personale all'interno del portale di Luigi Ladu 'www.luigiladu.it', sezione 'Autori Italiani'.




Foto: deadengel, 'suffer well'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information