• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Mar 2019
You are here: Home Poesie d'Autore Raspall, Joana Joana Raspall: 'Natale'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Joana Raspall: 'Natale'

Stampa PDF

Joana Raspall

Natale



Se stanotte senti una voce strana
che, non sai come, ti costringe a guardare il cielo,
mentre rimpiangi un gusto di miele
e hai il desiderio di una pace che non inganni...

è che attraverso l'aria della notte
ti giunge quell'eco dalla Stalla
di quando è nato il bambino
e c'era un canto d'infinito.

Se non ti riconosci pastore,
e non comprendi il bel messaggio,
almeno, abbi coraggio
di seguire il tuo cammino con il cuore pulito.


[ FONTE ]


Joana Raspall i Juanola (Barcellona, 1 luglio 1913 – Sant Feliu de Llobregat, 4 dicembre 2013)

[ Poetessa, lessicologa e bibliotecaria catalana. Specializzata in linguistica e compilatrice di dizionari, ha scritto poesie e opere di teatro, dedicandosi anche alla letteratura infantile. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information