• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 16 Gen 2019
You are here: Home Poesie d'Autore Gruss, Irene Irene Gruss: 'Era una festa'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Irene Gruss: 'Era una festa'

Stampa PDF

Irene Gruss

Era una festa



È difficile scrivere un paradiso quando tutte le indicazioni superficiali
fanno pensare che si debba scrivere l'Apocalisse.

- Ezra Pound


Non più.
Non preoccuparsi
nel bel mezzo della guerra, quando
tutto era piacere e passione
e c'era la guerra.
Divertenti aneddoti tra Picasso e
le sue donne: Gertrude Stein
che guida un'ambulanza della
Croce Rossa Internazionale, nel paesaggio
del fronte.
Éluard che fa l'amore nel mezzo
della guerra: "Cosa avremmo fatto?"
Non più. L'amore adesso solo
sostiene,
scopre appena,
salva,
corrobora conclusioni, situazioni
sciocche.


(da 'El mundo incompleto', 1987)


[ FONTE ]


Irene Gruss (Buenos Aires, 31 agosto 1950 - 25 dicembre 2018)

[ Poetessa argentina. Prese parte negli anni '70 al gruppo letterario "Mario Jorge De Lellis" innovando il Colloquialismo. Tra le sue opere "La luz en la ventana " (1982), "El mundo incompleto " (1987), "La calma " (1991), "Sobre el asma " (1995) e "La mitad de la verdad " (2008), opera completa. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information