• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 17 Lug 2018
You are here: Home Poesie d'Autore Ossott, Hanni Hanni Ossott: 'Si scrivono poesie'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Hanni Ossott: 'Si scrivono poesie'

Stampa PDF

Hanni Ossott

Si scrivono poesie



Si scrivono poesie
per gli uomini che non sanno pregare
La laguna
è piena
buia
blu
spessa
il cielo la bacia, quasi con un'ovazione la
vediamo, da qui
da questa piccola stanza
non c'è bisogno
di essere là
devoti

giugno 1988


(da 'Cielo, il tuo grande arco', 1989)


[ FONTE ]


Hanni Ossot (Caracas, 14 febbraio 1946 – Caracas, 31 dicembre 2002)

[ Poetessa, traduttrice, saggista e critica d'arte venezuelana. Insegnò all'Università Centrale di Caracas. La sua poesia ama toni notturni nei quali si sviluppano i temi del dolore e della casa. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information