• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Venerdì 07 Ago 2020
You are here: Home Opere L'Esistenzialismo romantico nella solitudine.. Claudio Malune: 'Il sentiero nelle parole di mio Padre'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Il sentiero nelle parole di mio Padre'

Stampa PDF

Il sentiero nelle parole di mio Padre



Padre,
nella via che affonda
la disperazione della follia
alla follia dell'amoroso trasporto,
di pura sottrazione emotiva il luogo
dove secco spira il vento
che ammortizza i laburni,
padre,
padre mio,
laggiù la colonia di smeraldi intensi
mi chiama a sé con sentito richiamo,
ma è questa la via?
È questa?
Padre, è vestita di grigi pendagli
- lei –
di ametiste e crescioni profumati,
e nella sua essenza campagnola
mi tende le sue dita iridate
e inasprisce il mio minuto senso
d'innocenza,
voce che mi grida, e grida, e grida,
implorando insistente,
nella sua mite fragranza,
d'andarla ad amare.
Ma è questa la via?
È questa?
Padre,
un bandito mi regala il suo pane
credendo in cuor suo che io sia affamato;
la luce dell'amore nei miei occhi, così accecante,
ha forse tratto in inganno anche l'interesse
di questo triste fuorilegge?
Oh, ma ella,
padre mio,
di cordoni screziati decorata,
vestita solo di un milione di spighe denudate dall'ombra
nel ciclo esatto dell'eterno cambio di stagioni
e sfumature,
rimpiazzi profumati e stalattiti non ancora cadute,
oh, lei,
ricamata solo di un milione di conchiglie essiccate,
nella parte di se stessa che ancora non rammenta
il mio nome per intero
è padrona del sentiero che mi accingo a perdere,
della bellezza resa vanto,
dell'orrore reso purezza.
Ma è questa la via che mi implori?
È questa?


(Claudio Malune)




* 2007: Poesia pubblicata nell'Antologia poetica "...altre parole d'amore" [ISBN: 978-88-6205-001-2].



Digital Art: theflickerees, 'A thousand steps'




Installazione di: Martin Hill


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Martin Hill nella mia fan-page su facebook:




Immagine tratta dal film "Riddick", 2013, di David Twohy


Clicca qui sotto per vedere una galleria di poster e recensioni di film nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information