• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 14 Lug 2020
You are here: Home Poesie d'Autore Verhesen, Fernand Fernand Verhesen: 'Mi insinuo nelle giunture'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Fernand Verhesen: 'Mi insinuo nelle giunture'

Stampa PDF

Fernand Verhesen

Mi insinuo nelle giunture



Mi insinuo nelle giunture
mi nutro ai confini
del tempo degli incontri
dello spazio degli istanti

tu sei presente sopra le felci
le lingue del prato ci accarezzano
ci interrogano le sommità della muraglia
raffiniamo l'aria
che ci separa
più leggeri i rami
dove la speranza si dirama
altezza del tuo respiro
sulle nostre mani tese
L'attesa cancella
le distanze
Non siamo che brace
nella gola del tempo


(da 'Revue Poésie 1', 1971-1972)


[ FONTE ]


Fernand Verhesen (Bruxelles, 3 maggio 1913 - 20 aprile 2009)

[ Poeta belga di lingua francese, studioso di filologia romanza, insegnò letteratura spagnola all'Università del Belgio e poi letteratura francese alla Columbia di New York. Dopo aver fondato la casa editrice Le Cormier, creò anche il Centro Nazionale di Cultura Poetica. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information