• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Arcangeli, Gaetano Gaetano Arcangeli: 'Un gabbiano'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Gaetano Arcangeli: 'Un gabbiano'

Stampa PDF

Gaetano Arcangeli

Un gabbiano



Quante tempeste hai fiutate
col tuo profilo aguzzo di gabbiano!
Ora, nella bonaccia, cerchi l'isola
di fortuna, che la marea conceda,
rifluendo, alla tua solitudine,
là dove i muti stridi
del tuo cuore ferito temprin l'aria
stupefatta e insueta...


[ FONTE ]


Gaetano Arcangeli (Bologna, 19 aprile 1910 – Bologna, 8 settembre 1970)

[ Poeta italiano. Si allontanò via via dall'ermetismo verso toni più lirici e talora satirici. Tra i suoi temi la natura misteriosa e ostile, le memorie dell'infanzia e dell'adolescenza, il ricordo del padre e la solitudine. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information