• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 18 Gen 2022
You are here: Home Raccolte Poetiche Haiku Edward Thomas: 'La semina'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Edward Thomas: 'La semina'

Stampa PDF

Edward Thomas

La semina



Era un giorno
Fatto per seminare,
La terra secca,
Dolce come tabacco.

Era il remoto echeggiare
Della civetta
E la prima stella
L'ora era tutta bella, da assoporare.

Un'ora così lunga era,
Già buttato
Il seme,
Nulla più di incompiuto rimaneva.

Ma ascolta, è ormai notte
Una pioggia discreta
(Baci o lagrime?)
Darci la buonanotte.


(da 'Poesie', 1917 - Traduzione di Attilio Bertolucci)


[ FONTE ]


Philip Edward Thomas (Lambeth, 3 marzo 1878 – Passo di Calais, 9 aprile 1917)

[ Poeta, saggista e romanziere inglese. Considerato poeta di guerra, compose però anche numerose poesie dal sapore bucolico. Partito volontario allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, cadde il primo giorno dell'offensiva di Arras, la domenica di Pasqua del 1917. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information