• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Eich, Günter Günter Eich: 'Frammento'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Günter Eich: 'Frammento'

Stampa PDF

Günter Eich

Frammento



Nuvole s'inerpicano come animali sul monte
del cielo, le sere diventano troppo presto buie
e da tutti i lumi gocciola l'autunno.

Lo sai, è novembre,
lontani sono i prati e gli odori del bosco.
Quando eri molto piccolo, catturavi farfalle.

Tutto trascorse come un respiro pieno di vento.
In mezzo ai giorni scorrono eternità.
Senti un bambino suonare sotto la pioggia un'armonica
a bocca.

Gli alberi arrugginiscono e
come un volo d'anatre selvatiche si mostrano nel canneto
stormi di stelle.


(da 'Opere complete in quattro volumi', 1999 - Traduzione di Gio Batta Bucciol)


[ FONTE ]


Günter Eich (Lebus, 1 febbraio 1907 – Salisburgo, 20 dicembre 1972)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information