• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 28 Gen 2023
You are here: Home Poesie d'Autore Enzensberger, Hans Magnus Hans Magnus Enzensberger: 'La storia delle nuvole, XII'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Hans Magnus Enzensberger: 'La storia delle nuvole, XII'

Stampa PDF

Hans Magnus Enzensberger

La storia delle nuvole, XII



Un minuto passato senza guardare
ed eccole, inaspettate, bianche,
floride sì, ma poco consistenti –
un po' d'umidità, alta lassù, qualcosa
d'impercettibile che sulla pelle
si liquefa: velocissimo transitar
di fase in fase – d'accordo. Però
anche la fisica delle nuvole
non ha tutto sotto controllo.
In caso di dubbio "si suppone",
"si è dell'avviso". Arcani gli arcobaleni
imperfetti, le verghe meteorologiche,
le colonne di luce, gli aloni.
Al cielo è chiaro come esse facciano.
Una specie passeggera, ma di noi più antica.
Eppure ci sopravvivrà di qualche
milione d'anni, più o meno,
questo è certo.


(da 'La storia delle nuvole', Crocetti, 2008 - Traduzione di Gio Batta Bucciol)


[ FONTE ]


Hans Magnus Enzensberger (Kaufbeuren, 11 novembre 1929 – Monaco, 24 novembre 2022)

[ Poeta, scrittore, traduttore ed editore tedesco. La sua poesia, con espressione volutamente antipoetica e provocatoria, non vede un mezzo di salvezza per l'uomo e si presenta come denuncia spietata di tutte le storture e debolezze della società. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information