• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 16 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Bonnefoy, Yves Yves Bonnefoy: 'L'albero, il lume'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Yves Bonnefoy: 'L'albero, il lume'

Stampa PDF

Yves Bonnefoy

L'albero, il lume



L'albero invecchia nell'albero: è l'estate.
L'uccello valica il canto dell'uccello e si allontana.
Il rosso della veste illumina e disperde
lontano, in cielo, il carreggio dell'antico dolore.
Oh fragile paese,
fragile come la fiamma del lume che portiamo
quando è vicino il sonno nella linfa del mondo,
semplice il battito dell'anima condivisa.
Anche tu ami l'istante in cui la luce dei lumi
trascolora e sogna nel giorno.
Tu sai che è l'oscurità del tuo cuore che guarisce,
la barca che raggiunge la riva e vi ricade.


(da 'Pietra scritta', 1965)


[ FONTE ]


Yves Bonnefoy (Tours, 24 giugno 1923 – Parigi, 1 luglio 2016)


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI YVES BONNEFOY ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information