• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 07 Dic 2021
You are here: Home Citazioni Zavoli, Sergio Sergio Zavoli: 'Tra i nostri orrori umani nessuno'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sergio Zavoli: 'Tra i nostri orrori umani nessuno'

Stampa PDF

Sergio Zavoli

Tra i nostri orrori umani nessuno



Tra i nostri orrori umani nessuno
più ricorda le grida della tribù,
gli uomini si uccidono in battaglia
e le donne, di notte, rubano i resti nudi
dei guerrieri, chissà quali amici o nemici.
Li stendono su tappeti di brace e ritornano
in festa dai bambini e dai vecchi
dicendo “ecco la caccia, mangiatene, saziatevi”.
E’ in pezzi la parola, le somiglia soltanto
l’ascolto ammutolito che le diamo.


Sergio Wolmar Zavoli (Ravenna, 21 settembre 1923)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information