• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 11 Lug 2020
You are here: Home Poesie d'Autore Goethe, Johann Wolfgang Johann Wolfgang Goethe: 'Le poesie'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Johann Wolfgang Goethe: 'Le poesie'

Stampa PDF

Johann Wolfgang Goethe

Le poesie



Son simili a finestre istoriate
le Poesie: finestre che, guardate
da la piazza a la chiesa, apron sui muri
una fila di buchi nudi e scuri.
E le guarda così la buona gente,
e dice poi che non ci vede niente.
Ma su, una volta alfine, penetrate
per la porta nel tempio, e là guardate!
Ecco, figure e scene, e cielo e mare,
tutto nei vetri luminoso appare.
Creature di Dio, semplici e liete,
gli occhi allegrate e l'anima pascete!


("Gedichte sind gemalte Festerscheiben", da 'Opere, Sansoni', 1970 - Traduzione di Benedetto Croce)


[ FONTE ]


Johann Wolfgang von Goethe (Francoforte sul Meno, 28 agosto 1749 – Weimar, 22 marzo 1832)


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI JOHANN WOLFGANG GOETHE ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information