• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Aymerich, Ángela Figuera Ángela Figuera Aymerich: 'Senza chiave'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ángela Figuera Aymerich: 'Senza chiave'

Stampa PDF

Ángela Figuera Aymerich

Senza chiave



Mi possiedi e sono tua. Così vicini l'una all'altro
come la carne sulle ossa.
Così vicini l'una all'altro
e, spesso, così lontani!...

Tu mi dici talvolta che mi trovi chiusa,
come di pietra dura, come avvolta in segreti,
impassibile, distante... E vorresti fosse tua
la chiave del mistero...

Ma non l'ha nessuno... Non c'è chiave. Nemmeno io,
nemmeno io stessa l'ho!


("Sin llave", da 'Mujer de barro', 1948)


[ FONTE ]


Ángela Figuera Aymerich (Bilbao, 30 ottobre 1902 - Madrid, 2 aprile 1984)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information