• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Gospodinov, Georgi Georgi Gospodinov: 'Smobilitazione delle armate amorose'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Georgi Gospodinov: 'Smobilitazione delle armate amorose'

Stampa PDF

Georgi Gospodinov

Smobilitazione delle armate amorose



Si è accesa la sigaretta a quel modo,
da cui si capisce che tutto
è già deciso e ha detto:
è finita... mi sento come un'armata
in tempo di pace,
manovre su campi abbandonati,
esercitazioni infruttuose
sempre più lontano
da luoghi pieni di vita,
foglie, sterpi, fango, retrocortili,
come un fumatore tra gente che ha smesso di fumare,
come un amante tra chi ha rinunciato all'amore.
Oh, tu lo pensi da tanto, le dissi,
sembra una poesia.
A me spetta il finale, eccolo:
Io sono ferito leggermente,
ferito molto leggermente
e goffamente sanguinante
in tempo di pace.


(da 'Pisma do Gaustin', 2013 – Traduzione di Giuseppe Dell'Agata)


[ FONTE ]


Georgi Gospodinov (Yambol, 7 gennaio 1968)

[ Poeta e scrittore bulgaro. Innovativo e raffinato, è considerato lo scrittore più talentuoso della Bulgaria. Accostato allo stile di Milan Kundera, ha esordito con "Lapidarium ", raccolta poetica del 1992. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information